Per informazioni Call us 0187 95.44.88
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Categoria diffusori a colonna attivi

La Fulgor Service produce i migliori diffusori audio attivi professionali a colonna ad oggi sul mercato, considerando il rapporto qualità prezzo e la tecnologia unica e proprietaria che i diffusori digitali lavorano con un comune filo bipolare. Tutti i diffusori sono dotati di DSP, si dividono in 2 categorie quelli a controllo del Beam e quelli senza il controllo della direttività.

Le principali caratteristiche che accomunano tutti i diffusori attivi della Fulgor Service

In entrambe le categorie tutti i diffusori audio a colonna sono formati da altoparlanti montati in array, quindi i line array sono più o meno alti in base alle esigenze o caratteristiche. Gli altoparlanti che formano i diffusori sono assemblati con trasduttori da 3,5 pollici con cestello autoportate appositamente progettato per riprodurre le frequenze specifiche della voce ed avere la massima intelligibilità del parlato in ogni struttura.

Questi diffusori audio professionali sono studiati, progettati e realizzati per installazioni.

Entrambe le categorie di diffusori audio professionali passivi, sono progettati per essere installati in chiese o luoghi di culto, sale convegni, sale riunioni, sale congressi, sale polivalenti, impianti di chiamata, impianti di filodiffusione, insomma dove c’è la necessità di avere la massima intelligibilità del parlato col minimo ingombro estetico.
Il design del diffusore a colonna attivo è importate sia per il suono che per l’estetica
Tutti i modelli di diffusori acustici attivi esteticamente risultano uguali, utilizzando i soliti materiali, il dorso in estruso di alluminio che garantisce la cassa acustica, la rete calandrata e stirata che garantisce la massima superfice di vuoto per non alterare l’uscita delle onde sonore, ma allo stesso tempo di proteggere i preziosi altoparlanti autoportanti da 3,5 pollici. Sulle linee Activo utilizziamo solo gli altoparlanti da 60W in polipropilene. La qualità meccanica, costruttiva, e i componenti garantiscono l’inalterabilità del suono per lunghissimo tempo anche negli ambienti più critici.
La categoria di diffusori attivi a colonna Vertical Activo S – L - XL
Andiamo a scoprire la prima categoria di diffusori attivi Vertical Activo S – L – XL. Tutti i tre modelli all’interno hanno la solita elettronica con a bordo un DSP e il sistema di funzionamento proprietario (con un cavo bipolare per alimentazione e segnale). Il modello Activo S all’interno ha 4 trasduttori da 3,5 pollici il modello Activo L ne ha 9 di altoparlanti e il modello Activo XL ne possiede ben 12 al suo interno, di conseguenza la lunghezza del array dei tre modelli varia. Questi diffusori a colonna sono particolarmente indicati per installazioni di sistemi audio multipoint. La vera innovazione e forza del diffusore o meglio del sistema che non necessita di ricablare la struttura perché i Vertical Activo lavorano con un comune cavo bipolare “solitamente già esistente del vecchio impianto 100V”. Quindi una volta installati i diffusori basterà settare uno ad uno tutti i DSP dei diffusori Activo, cambiando dove vi è necessità il volume o equalizzazione ma soprattutto il delay, in maniera da mettere in fase il suono di tutti i diffusori. In questa maniera l’energia emessa da ogni diffusore a colonna andrà a sommarsi senza riflessioni o accavallamenti, con un livello di suono perfetto ed omogeneo ma soprattutto intelligibile. Senza creare ulteriori riverberi all’interno della struttura di dove sta lavorando il sistema.
Questi diffusori a colonna attivi digitali sono idonei per sistemi audio multipoint, sono usati in sistemi audio di medio ed alto livello professionale. Il settaggio dei diffusori avviene tramite un controller appositamente progettato, oppure tramite un APP scaricabile gratuitamente sia su i sistemi Android che IOS.

La categoria di diffusori attivi a colonna Vertical Activo Focus

La seconda categoria di diffusori audio a colonna attivi si chiama Vertical Activo Focus, più semplicemente chiamata solo FOCUS, questi speakers attivi digitali professionali a controllo del fascio sonoro non accetta compromessi, infatti grazie al connubio tra un array meccanico e la tecnologia proprietaria garantiscono al Focus una direttività sonora impressionante, dovuta non solo alla meccanica costruttiva ma anche grazie ad un algoritmo che comanda il potente DSP che gestisce i molteplici finali in classe D. Il progetto nasce dopo il successo della linea di colonne Vertical Activo, il mercato ha richiesto un prodotto efficiente e pratico che si interfacciasse col sistema Activo, quindi il diffusore Focus funziona con un unico cavo bipolare, con tutte le funzioni dei speakers Activo, col la caratteristica in aggiunta del controllo della direttività o del Beam. Di fatto emettere un lobo di suono direttivo chiamato appunto Focus, sull’asse verticale con pochissimi gradi di apertura, mentre sull’asse orizzontale risulta molto ampio, il diffusore Focus dà la possibilità all’installatore di abbassare il lobo fino a 10° anche con le frequenze più alte. Grazie alle caratteristiche progettuali sopra riportate, un solo diffusore Vertical Activo Focus riesce a controllare il fascio sonoro o la gittata audio fino alla distanza di oltre 20 metri con un’inclinazione del Focus di massimo 10°. Garantendo l’intelligibilità del parlato, la timbrica calda e naturale, anche in ampie strutture acusticamente difficili, senza isolamento acustico. I diffusori digitali Focus, come per gli Activo utilizzano lo stesso sistema di settaggio, avviene tramite un controller appositamente progettato, oppure tramite un APP scaricabile gratuitamente sia sui sistemi Android che IOS.
Gli speakers Focus montano altoparlanti singoli da3,5 pollici da 60W RMS a 8 Ohm in polipropilene come la morbida sospensione che garantisce un elevata corsa meccanica per performance decisamente importanti, adatti per sistemi audio professionali monopoint o multipoint di livello avanzato dove serve controllare la direttività, gittata e qualità senza compromessi.

Nel modo dell’audio professionale l’utente o il progettista necessita poter inserire i diffusori attivi nei progetti audio

Nel sito troverete anche i file in .GGL di tutti i diffusori, dove potrete inserirli virtualmente nei vostri progetti di sonorizzazione acustica per avere un prova scientifica dell’efficienza dei vari diffusori attivi professionali, attenzione da non confondere con insonorizzazione acustica che è sempre all’interno del sito in una sezione specifica con materiali appositi denominati Controltec.