Per informazioni Call us 0187 95.44.88
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram

GERUSALEMME

ISRAELE

Basilica Getsemani

La chiesa di tutte le Nazioni è una chiesa di Gerusalemme, posta sul monte degli Ulivi, in quello che la tradizione riconosce come il Getsemani.Essa è costruita sul luogo dove, a partire dal IV secolo, esisteva un luogo di culto bizantino, trasformato poi dai crociati in basilica, andata in rovina con la definitiva occupazione islamica.Il nome della chiesa ricorda il contributo di numerosi paesi alla sua costruzione, avvenuta tra il 1919 ed il 1924 ad opera dell’architetto italiano Antonio Barluzzi. La chiesa è conosciuta anche come chiesa dell’agonia in riferimento alla notte che Gesù vi trascorse alla vigilia del suo arresto. In essa sono armoniosamente fusi assieme elementi architettonici tipici delle basiliche cristiane (per esempio la facciata) con tratti tipici degli edifici islamici (per esempio la copertura caratterizzata da numerose piccole cupole).

Sistema audio con matrice digitale mixer automatico, diviso in tre zone, diffusori monello RAE per avere un fronte unito di suono, e non avere particolari riverberi, visto le innumerevoli cupole che caratterizzano la struttura